Croazia in barca a vela – Modello Bavaria 40 Cruiser – 5 giorni

Generale

Croazia in barca a vela – Tour Dalmazia Meridionale

Crociera di 5 giorni in Croazia a bordo di  “Nonno Mimì” Barca a Vela di 12 mt”.

DOWNLOAD: Brochure Tour


1° giorno

Imbarco

L’imbarco è previsto intorno alle ore 14.00 presso il Porto Turistico “Marina di San Pietro” di Termoli. Dopo aver sistemato tutti i bagagli a bordo, verrà effettuato un briefing per spiegare quali sono le principali caratteristiche e funzioni della Barca; l’itinerario che seguiremo; le dotazioni di bordo e di sicurezza, e l’assegnazione dei ruoli per le manovre anche in base a chi ha già esperienza.


1° giorno

Isole tremiti

Dopo aver concluso il briefing ed aver preso confidenza con la barca si parte in vista delle Isole Tremiti. Le Isole distano 22 miglia da Termoli e saranno raggiunte in circa 3 ore di navigazione. Una volta arrivati, intorno alle ore 18, decideremo, in base alle condizioni meteo marine se ormeggiare in porto o in rada per cenare e passare la notte. Ci sarà anche la possibilità di scendere a terra e visitare il piccolo centro di San Domino, salire in piazzetta per ascoltare qualche concerto dal vivo e bere qualcosa tutti insieme.

Intorno alle 5 di mattina è prevista la partenza per Lastovo.


2° giorno

Lastovo

Dopo qualche ora di navigazione passeremo a poche miglia di distanza dall’isola di Pianosa, appartenete all’arcipelago delleTremiti e, successivamente difronte all’isola di Pelagosa la prima isola Croata; durante questa veleggiata verrà servito un ottima colazione.

Intorno alle ore 15 dopo aver percorso circa 70 miglia, arriveremo a Lastovo in una delle Isole più affascinanti della Croazia. Lastovo è uno dei paradisi del Mediterraneo che si trova nella lista della fondazione mondiale per la natura. È famosa per i suoi fumaioli; sull’isola di Lastovo tutto è nel segno del numero 46: è circondata da 46 isole, ci sono 46 spiagge e 46 campi.

Qui decideremo insieme dove ormeggiarci, per visitare alcune baie molto affascinanti tra le quali quella di Zaklopatica e SkrivenaLuka, o quella di Ubli un porto naturale dove sosteremo per visitare i bunker utilizzati dai sottomarini come rifugi durante la guerra fredda. Qui vi serviremo un ottimo pranzo di pesce…..solo dopo aver fatto qualche bagno nell’acqua cristallina che ci riserva quest’isola. Nel tardo pomeriggio decideremo quale sarà la rada più protetta dove passare la notte.

3° giorno

Korciula

Al risveglio, dopo una ricca colazione ed un bel bagno mattutino per i più attempati, salperemo, verso le ore 9, in direzione dell’isola di Korciula.

Una volta arrivati, intorno alle ore 13, dopo aver pranzato ed esserci fatti un bel bagno in una delle baie di nostro gradimento, in base alla disponibilità, sceglieremo la marina dove ormeggiarci, l’Aci Marina di Korcula o quella di Lumbarda, entrambe molto curate ed accoglienti, nel centro della città.

Korciula viene definita l’isola dalle bellissime baie, grotte e palazzi in stile mediterraneo; è conosciuta come la città natale diMarco Polo, il più grande viaggiatore del mondo e come l’isola con una lunga tradizione storica e navale. Ancora oggi si è mantenuta La Moresca, un’antichissima giostra cavalleresca che si balla d’estate nel periodo in cui si celebra il giorno del protettore della città di Korciula e si balla in memoria della lotta tra Turchi e cristiani.

La città di Korcula ha un sistema di climatizzazione naturale perché le sue strade sono costruite così che l’aria fresca circoli attraverso le strade anche durante i giorni più caldi. Molto caratteristica sarà la cena che vi serviremo a bordo sul lungo mare della cittadina, con vista sul centro storico.

4° giorno

Hvar

Nelle prime ore della mattina, dopo aver lasciato il porto di Korciula, proseguiremo la nostra navigazione in direzione di Hvar, approdo di celebrità, soprannominata la Saint-Tropez dell’Adriatico per la presenza di molti yacth extra lusso e per l’organizzazione dei party più esclusivi della costa Croata.

L’arrivo è previsto intorno all’ora di pranzo. La meta del giorno saranno le ‘’Isole Pakleni’’, situate a 3 miglia da Hvar; qui avremo tutto il tempo a disposizione e una vasta scelta per decidere il punto in cui calare l’ancora: ’’Stimpanska”, “Jerolim”, “Sant Klement’’, le alternative sono tantissime, quasi del tutto disabitate, dove la natura regna selvaggia.

Al contrario potremmo dirigerci verso la frenetica baia di Palmizana, qui vi sono una miriade di localini sul mare che servono buonissimi cocktail estivi. Noi consigliamo sempre di fare un salto al ‘’Laganini’’, unico nel suo genere, costruito in pietra e legno e immerso nella macchia mediterranea come vuole la tradizione Croata.

All’arrivo vi accoglierà una piscina naturale piena di aragoste e crostacei di ogni genere per deliziare il vostro palato.

Al tramonto decideremo se ormeggiare presso l’Aci Marina di Palmizana, un porto dotato di ogni confort all’interno dell’arcipelago delle ‘’Pakleni’’, o se ormeggiare nel vecchio porto. Qui c’è l’opportunità di scendere a terra per fare due passi nei vicoli della ‘’città veneziana’’, ricca di storia, chiese gotiche e fortezze medioevali, o partecipare ad un aperitivo molto movimentato, il più famoso al Disco Beach Bar ‘’Hula Hula’’, che prosegue fino a notte fonda.

Da non perdere, inoltre, Il Carpe Diem è un cocktail bar-discoteca famosissimo in tutta Hvar, e uno dei locali più frequentati della Croazia; è il posto ideale per divertirsi e ballare fino al mattino. L’atmosfera è molto trendy e la musica ottima e suonata da Dj provenienti da tutta Europa. Durante la stagione estiva, a cominciare da giugno, aprono i battenti della Carpe Diem Beach Stipanska, una spiaggia di ciottoli su cui si organizzano imperdibili beach party durante il giorno e ovviamente la notte. Le specialità del bar sono i Juleps e le Caipirinha, inoltre si può anche mangiare qualche piatto sfizioso, seduti comodamente sulla terrazza all’aperto.

Al vostro risveglio vi sarà servita la colazione comodamente nel pozzetto di poppa, un balcone sul mare, di fronte alla fortezza Fortica di origine spagnola, situata sulla collina che domina la cittadina di Hvar.

5° giorno

Termoli

Intorno alle 4/5  del mattino, dopo aver salpato l’ancora, inizieremo la navigazione di ritorno in direzione Termoli. Dovremo navigare per circa 10 ore prima di arrivare in porto. Sarà una navigazione molto tranquilla dove ripercorreremo tutti i bei momenti trascorsi insieme durante la settimana. Intorno alle ore 15:00 è previsto  lo sbarco presso il Porto Marina di San Pietro.


INFORMAZIONI

Ritrovo presso il Porto Marina di San Pietro  (Termoli)

– Imbarco alle ore 14.00

– Imbarcazione: Barca a Vela Bavaria 40

– Max. 6 persone ( extra +2 persone in dinette da concordare con la segreteria)


All Inclusive

Servizi Inclusi: Carburante – Skipper – Marinaio/hostess- Cuoco- Cambusa – Corredo Letto – Corredo Bagno – Pulizie – Gommone di 3.30 mt. – Pulizie Finali – Tasse di Soggiorno – Tasse per gli Ormeggi – Tassa di Stazionamento

Prenotazione tour

Unfortunately, no places are available on this tour at the moment

Isole della Croazia

Isole della CroaziaCroazia in barca a vela - Tour Dalmazia Meridionale Crociera di 5 giorni in Croazia a bordo di  “Nonno Mimì” Barca a Vela di 12 mt”. DOWNLOAD: Brochure Tour 1° giorno Imbarco L'imbarco è previsto intorno alle ore 14.00 presso il Porto Turistico "Marina di San Pietro" di Termoli. Dopo aver sistemato tutti i bagagli Scopri di più